img_20170902_002438

Santiago Maldonado desaparecido: la repressione dell’allegria nell’Argentina di Macri

Quando il 24 marzo 2016 la Plaza de Mayo strapiena per il quarantennale del golpe militare canta contro il governo, da poco insediato, di Mauricio Macri, è perché teme che tornino tempi duri. Alla luce dell’attuale clima di repressione, e soprattutto del caso Santiago Maldonado, probabile vittima di“desaparición